fbpx
+ 39 3480723256 – info@phoenixstudiodance.com

Ballerini Hip Hop famosi della storia


Ballerini Hip Hop famosi della storia
IL BLOG DELLA DANZA DI PHOENIX STUDIO DANCE

Uno dei motivi principali per i quali oggi l’hip-hop sta ricevendo più attenzione di un tempo, oltre al fatto che nel suo complessivo non è più comunemente associato solo alla vita da strada e ai club notturni, è l’attuale mania collettiva per i programmi di danza in televisione.

Attraverso serie, documentari e trasmissioni, la tv ha infatti avuto nel corso della storia della danza (non solo quella hip hop), un tipo di ruolo fondamentale come strumento divulgatore di nuove mode e tendenze moderne.

L’hip-hop è fondamentalmente un insieme abbastanza massivo di danze urbane costruite su una base di blocco (breaking), scoppio (popping) e rottura (locking).


PER ULTERIORI INFORMAZIONI SUGLI STILI:


Cercheremo in questo breve articolo di menzionare artisti di ballo hip hop della famosa old school (la vecchia nonché prima generazione di danzatori hip hop), cercando però di non tralasciare anche nomi di ballerini di hip hop importanti contemporanei, degni anch’essi di essere menzionati.

Il Mondo è naturalmente pieno di ballerini strabilianti, purtroppo solo pochi riescono a raggiungere fortuna e gloria, riuscendo a farsi conoscere anche in ambito mediatico e soprattutto dalle masse.

Il lavoro del ballerino di hip hop è davvero considerabile come una mansione molto difficile; è pieno di danzatori fenomenali che però son dovuti tornare, dopo anni passati ad allenarsi in accademia o per le strade, coi piedi per terra scontrandosi a muso duro con la cruda realtà.

La fortuna è una componente fondamentale, è vero, qualcuno è riuscito a crearsela da sé, ma spesso il successo arriva quando meno uno se lo aspetta, amalgamando come per magia e in quantità eguali, una serie di elementi come bravura, umiltà, intelligenza, furbizia e un pizzico di fortuna.


Ballerini di hip hop old school

I danzatori hip hop old school sono quelli inerenti alla prima era dell’hip hop, quando la musica rap inizia a farsi strada nei quartieri interni e periferici delle grandi città come New York e Los Angeles.

Un momento storico di riscatto per le popolazioni meno abbienti delle grandi metropoli, quando soprattutto i neri iniziano a denunciare grazie a questo nuovo stile musicale, problemi politici, sociali e culturali attraverso i contenuti delle loro canzoni “homemade”.

Questo è il momento della nascita della breakdance e di seguito del ballo hip hop per le strade delle più famose metropoli mondiali (europa inclusa).

Run DMC

Questo nome potrebbe non essere familiare alle generazioni un poco più recenti.

I Run-DMC sono stati tra i tanti, uno dei primi ed  importanti gruppi hip-hop degli anni ’80, conosciuti soprattutto per le loro onnipresenti performance di ballo hip-hop durante le loro esibizioni pubbliche e televisive.

Lanciarono uno stile particolare anche a livello di immagine.

Aaliyah 

Aaliyah è stata una importante cantante hip-hop e di musica popolare, nonché ballerina di questi stili degli anni ‘90. 

È stata inserita tra le migliori danzatrici di sempre. 

Il suo stile era unico ed esaltante, includeva varie tendenze e stili di hip-hop (che iniziavano a nascere a livello urbano). 

Fece parte del famoso trio pre “Destiny Child”, le “TLC”, trio che fece molto scalpore con il conosciuto singolo “No Scrubs”.

Sfortunatamente, è morta in un disastro aereo nel 2001. 

Nel corso della sua carriera, ha condiviso il palco con artisti hip-hop innovativi e di spessore storico.

Paula Abdul

Diventata famosa come giudice di American Idol, ha però da sempre avuto un seguito di culto per le sue doti coreografiche e abilità come cantante professionista.

Come coreografa e ballerina hip-hop, ha lavorato e istruito con i suoi passi di ballo, artisti famosi come Janet Jackson.

Ha anche coreografato la performance di ballo al pianoforte di Tom Hanks nel film Big.

Ha ricevuto numerosi riconoscimenti come quello di “Best of Dance”, nel corso della sua lunga carriera; ha lavorato inoltre anche per Hollywood facendosi conoscere ed apprezzare per la mitica coreografia della scena della pianola gigante del film “Big”. 

Grazie a questa idea inizierà a fondere lo strumento del piano classico con i breakbeat della musica hip-hop e viceversa, aiutandosi con tale strumento durante le lezioni di ballo e musica hip hop.

Michael Jackson

Sebbene Michael Jackson sia considerato il re del pop, molti dei suoi stili di danza hanno le loro radici nell’hip hop. 

Ha creato una miscela distintiva di pop e hip-hop meritevoli di danza fondendo i movimenti di danza hip-hop con funk, soul e boogaloo elettrico. 

Il suo vestito e il suo stile sono elogiati in tutto il mondo per essere distintivi della sua persona e di chi nel tempo ha cercato di emularlo artisticamente nello stile di ballo.


Ballerini di hip hop new school

La new school hip hop si basa sull’evoluzione diretta e sulla contaminazione indiretta della old school hip hop.

Come ogni cosa, anche l’hip hop ha subito cambiamenti nel tempo, speso fondendosi con stili da lui stesso partiti e poi tornati al mittente.

L’hip hop new school mescola a qualcosa di molto più accademico, l’hip hop tradizionale, favorendo in molti casi una fusione che da vita a nuovi sottogeneri di ballo.

Tabitha e Napoleon D’umo (NappyTabs)

Chi non ha sentito parlare di questa coppia incredibile e sorprendente?

In realtà, si sono incontrati a scuola e hanno iniziato a coreografare routine di ballo hip-hop per la compagnia di danza alla quale erano affiliati, Culture Shock. 

Ora ci sono coreografi a tempo pieno per programmi mainstream.

Hanno anche coordinato le coreografie di ballo per l’incredibile tour mondiale di Michael Jackson del Cirque du Soleil. 

Hanno anche collaborato con una sfilza infinita di celebrità, tra cui Christina Aguilera, Jennifer Lopez e molti altri ancora.

Ciara 

Ciara è una ballerina e cantante americana che ha debuttato nei primi anni del 2000. 

Ha guadagnato popolarità grazie al suo stile e alle sue canzoni ideate proprio per la danza hip-hop.

Inoltre, ha vinto uno dei premi di ballo più rinomati ai Soul Train Music Awards del 2010.

Ha collaborato con grandi nomi di artisti rap come Ja Rule e Flo Rida.

Beyoncé

Quasi tutti gli amanti dell’hip-hop hanno sentito parlare di Beyoncé, anche se la sua non è una musica propriamente hip hop, viene da sempre invitata a partecipare a produzioni da parte di grandi artisti rap.

Beyoncé Knowles è una delle ballerine, cantanti e artiste con spiccata personalità più potenti di oggi. 

Ha iniziato la sua carriera come membro delle Destiny’s Child e ha continuato ad avere una carriera come cantante e danzatrice solista per i suoi video, dopo la scomparsa del gruppo. Il suo brano campione d’incassi è “Single Ladies”, il quale ha scatenato una mania dello stile dance presente nel videoclip a livello mondiale; molti dei movimenti di questa particolare coreografia sono diventati così popolari, da essere ormai codificati in molte routine hip-hop.

Les Twins

Dovresti essere consapevole del fatto che i Les Twins sono due gemelli monozigoti di colore, naturalizzati francesi che quando ballano spaccano di brutto (non esistono altri termini di descrizione per loro). 

Sono famosi a livello internazionale per le loro abilità hip-hop del nuovo stile. 

Nel corso della loro carriera, hanno vinto vari riconoscimenti di ballo hip-hop.

Sono stati presenti e vittoriosi in molte competizioni internazionali, tanto da arrivare ad essere visti, conosciuti e voluti sul palco da celebrità di spicco come Beyonce.

Hanno collaborato anche in alcuni film hollywoodiani e continuano imperterriti nel loro continuo studio e ricerca dei nuovi passi hip hop della nuova era. 


Conclusioni

In realtà, di danzatori estremi nel settore dell’hip hop ve ne sono davvero un’infinità, a volte molto più bravi e sconosciuti di quelli qui presenti, questi però, diciamo che hanno contribuito molto nel divulgare lo stile musicale e del ballo della cultura hip hop in tutto il Mondo.


NOTIZIA
PHOENIX STUDIO DANCE a.s.d.
  • cod.fisc./p.iva: 08563590960
  • Via Andrea Maria Ampère 103
  • 20131 Milano (MI)

Come raggiungerci in METRO:

  • Lambrate/Piola/Loreto
  • Pasteur/Udine

Come raggiungerci in BUS:

  • Via Porpora/Via Ampère (81)
  • Via Teodosio/Via Casoretto (55/62)
  • P.zza Durante (55)
Follow us

Clicca “mi piace” sulla nostra pagina facebook per rimanere sempre aggiornato su ogni nostra nuova iniziativa!

Visita il nostro canale Youtube video!

Seguici su Instagram!

contatti

Orari segreteria:

  • h.11,00/h.23,00 cell. (o Whatsapp)
  • h.17,00/h.23,00 tel. fisso
info crediti & privacy

Loghi e Marchi del sito Phoenix sono di proprietà dei loro legittimi proprietari.

2014 - phoenix a.s.d. tutti i diritti riservati