fbpx
+ 39 3480723256 – info@phoenixstudiodance.com

Insegnante di Danze Afro a Milano

ALBERTICO CALDERON

DANZE AFRO: AFRO YORUBA, ARARA’, PALO MONTE (CONGO), YUKA, MAKUTA, DANZE DEL FOLKLORE AFRO-CUBANO POPOLARE

Albertico Calderon Insegnante del corso Afro Yoruba

Albertico Calderon è insegnante di Danze Afro a Milano, la sua formazione professionale viaggia e si sposta nell’ambito del folklore afro-cubano e afro-contemporaneo. 

  • Insegna danza afro alla scuola di ballo Phoenix tramite seminari e stages. 

Danzatore coreografo e in alcuni casi chiamato anche come “ambasciatore” rappresentante del folklore afro-cubano in diversi eventi organizzati, come quelli del Latino Americando Expo di Assago, Albertico è uno dei primi e storici maestri afro-cubani approdati in Italia negli anni ‘90.

Il suo obiettivo è da sempre stato quello di far progredire persone inesperte, sino a farle giungere a danzare in rappresentazioni presso le quali venivano invitati anche big del settore Afro cubano e latino americano.

Tutto questo tra musicisti e danzatori professionisti, facendo in modo che i suoi allievi condividessero lo stesso palco con quegli artisti o che collaborassero con gli stessi per la riuscita di spettacoli o rappresentazioni.

  • Il maestro ha da sempre cercato di infondere sicurezza nei propri allievi, ha da sempre promosso il suo profondo legame con le radici della musica e della cultura delle danze di origine afro-cubana.

Danze di origine africana provenienti tutte dal territorio dall’Africa occidentale, il tutto attraverso le sue coreografie molto complesse ma al contempo genuine dal punto di vista dell’originalità, caratterizzate da una solida attinenza culturale e del rispetto delle danze tradizionali sia africane che cubane, che tutt’oggi permangono a Cuba, sua amata Terra di origine.

Abile ballerino delle danze tradizionali afro popolari, è stato inoltre il fondatore e coreografo di due gruppi coreografici di folklore afro – cubano per spettacoli in tutta Italia: il “Gruppo Timbalaye” e il “Gruppo Vacunao”, quest’ultimo, uno dei primi gruppi italiani di ballerini composto da soli uomini, del quale, tra i tanti, ha fatto parte anche Claudio Giovenzana, fondatore della Phoenix Studio Dance a.s.d.

Grazie alla partecipazione dei suoi gruppi a diversi eventi Nazionali, il coreografo è anche riuscito ad aggiudicarsi diversi premi (tra i tanti ricordiamo il premio per miglior coreografia tecnica e premio per migliori costumi ad un evento tra accademie di Milano).

  • Obiettivo principale di Albertico Calderòn è da sempre stato quello di difendere e promuovere la cultura e le radici della danza e della musica afro-cubana.
VIDEO INSEGNANTE

Insegnante di danza Afro Yoruba & Danze Afro-cubane

Albertico Calderon insegna danza afro yoruba e danze del folklore cubano, è tutt’oggi altamente operativo in tutta Italia con seminari e stages di Afro ed eventi importanti, continua inoltre la sua promozione della cultura afro e di quella cubana con grande passione, eleganza, stile e tecnica attraverso discipline tradizionali cubane come la salsa, il son, il cha cha cha, il mambo, la rumba (yambù-guaguancò-columbia) e delle danze folkloriche di origine africana, che un tempo hanno dato vita a tutto ciò che oggi possiamo ancora intravedere all’interno dei balli caraibici tradizionali e non solo in quelli. Troviamo tutt’oggi in tutta la danza contemporanea di Cuba, tracce fervide di danze afro del passato come l’Afro yoruba, l’abakuà, il congo, l’ararà e molte altre ancora.

Stili delle Danze Afro insegnate da Albertico Calderòn

La maggior parte degli stili di danze di origine africana praticate al di fuori del Continente natio, sono mutate raccogliendo influenze culturali ed artistiche da vari Paesi del Mondo,  alcune di esse invece si sono in parte conservate, mantenendo vivo l’aspetto folklorico di origine afro all’interno della loro musica e della tecnica del ballo rappresentativo.
Un esempio attuale di questa condizione è sicuramente rappresentato dalle Danze degli Orishas (di origine Afro Yoruba) e da molte altre presenti all’interno del folklore popolare Afro Cubano insegnato dal Maestro Albertico Calderòn.

FOTO & VIDEO INSEGNANTE

Storia del maestro Albertico Calderòn

Eleggua fotografato da Albertico Calderon insegnante Afro
Bambino interpreta Eleggua a Cuba 

Nato a Cuba l’8 aprile del 1966, Albertico Calderon è il successore diretto di una grande famiglia di artisti cubani composta da danzatori professionisti e musicisti, tra i quali ricordiamo due dei suoi più grandi maestri di vita e d’arte, la madre Lazara Cuesta Torrez e una delle figure artistiche più importanti della sua vita, suo padre, Albeo Calderon Martinez.

Albertico, all’anagrafe Francisco Alberto Calderon Cuesta, debutta nel mondo del ballo sin dalla tenera età, agli inizi degli anni ‘70, quando prende parte al suo primo corpo di ballo e inizia a partecipare a varie manifestazioni, eventi culturali e carnevali del suo Paese natale.

A soli 5 anni infatti entra a far parte del gruppo di folklore cubano “Oddu Ara”, riuscendo in questo grande esordio e viaggio partecipativo presso alcuni dei più rinomati festival di danza folklorica di Cuba, ad iniziare il suo lungo cammino nel ballo professionale, un cammino costellato di grandi successi, premi e onorificenze.

  • A soli 12 anni nel ‘78, partecipa ad uno dei grandi festival internazionali per i giovani studenti presso la Capitale cubana.

Altro grande tassello della sua carriera come danzatore di folklore cubano, è quello di aver condiviso negli anni ‘80, il palco con uno dei più grandi gruppi di folklore cubano esistenti: il “Conjunto Folklorico Nacional de Cuba”, grazie al quale avrà la possibilità di partecipare ad altri innumerevoli spettacoli.

Già da piccolo Albertico Calderon risulta essere un artista alquanto consapevole, fornito di un grande aspetto espressivo e di una fervida capacità di improvvisazione, per questo verrà scelto da alcune comparse di folklore tradizionale come quella di “San Miguel del Padron” per esserne diretto ballerino e coreografo.

Così come in altrettanti gruppi culturali come “Los Componedores de Batea” e “Cabildo Habanero” come ballerino solista di rumba cubana e come danzatore solista di afro yoruba interpretando uno dei suoi Orisha preferiti e a lui maggiormente legato: Eleggua.


Sempre negli anni ‘80 dopo la prima metà, ecco che Albertico appare in una nuova compagnia artistica, tale “Mulemba de Cuba”, qui maturerà profondamente come danzatore ma anche come uomo e artista, avendo la possibilità di entrare in contatto con le più prestigiose compagnie e i più forti danzatori dell’isola, tra essi ricordiamo il “folklorico di oriente” e il “Cutumba”.

Altra tappa fondamentale del giovane Albertico sarà verso la fine degli anni ‘80, quando entra dapprima in contatto e poi membro fisso della compagnia di danza folklorica e di spettacolo per il pubblico internazionale “Cabaret Continental de Varadero”.

Grazie a questo lavoro conoscerà molti altri personaggi influenti dello show business e danzatori di fama internazionale come lui, perché proprio grazie a questa nuova compagnia, partecipa alla sua prima importante tournée qui in Europa. 

Continuerà a viaggiare in tutto il Mondo grazie poi al suo ingresso come uno dei danzatori componenti del “Cabaret Tropicana de Cuba”, riuscendo così a collaborare sullo stesso palco con musicisti dello spessore di: Los Van Van, Celia Cruz, Tito Puente, Gran Combo de Puerto Rico, los Van Van, Charanga Habanera, molti dei compositori presenti nel disco di “Buena Vista Social Club” e moltissimi altri ancora.


Albertico Calderon in Italia

Ecco che finalmente arriva il turno dell’Italia, quando Albertico Calderon decide di trasferirsi in pianta stabile a Milano nel 1996, inizialmente collaborando con una delle grandi imprese artistiche che aiutò a distribuire e a fare conoscere il folklore caraibico ma soprattutto cubano in Italia, quella artistica di Adolfo Guzman.

Grazie a questo prestigioso contatto entra a fare parte della band musicale “Fiebre Latina” per poi creare assieme ad alcuni suoi compagni di viaggio e di lavoro (tra i quali: Alberto Valdes, Fernando Sosa e Danis La Clave) la compagnia di intrattenimento, animazione e spettacolo “Un Solo Pueblo” trasfigurato in seguito in “Otra Idea”.

Negli anni 2000 Albertico apre la sua scuola di ballo, attività che assieme alla sua ex compagna lo sosterrà per anni e gli darà la possibilità di entrare a stretto contatto con i suoi innumerevoli allievi italiani, tra spettacoli teatrali, saggi, vacanze studio, coreografie degli allievi o semplici serate di animazione.

Albertico Calderon ha da sempre spiccato come artista di ballo cubano tra i volti più noti di questa nicchia solo apparentemente poco sviluppata, ma che in tantissimi italiani, europei e latini seguono sia culturalmente che artisticamente.


Chi sono gli Orishas?

Concludendo, ecco infine il Pantheon Orishas in tutto il suo splendore, queste sono le divinità che dall’Africa vennero emigrate con la forza assieme agli schiavi africani, durante il periodo della colonizzazione spagnola nelle Americhe.
Sono quelle entità che verranno conosciute e danzate durante i percorsi del maestro Albertico Calderon.

CURRICULUM INSEGNANTE
PHOENIX STUDIO DANCE a.s.d.
  • cod.fisc./p.iva: 08563590960
  • Via Andrea Maria Ampère 103
  • 20131 Milano (MI)

Come raggiungerci in METRO:

  • Lambrate/Piola/Loreto
  • Pasteur/Udine

Come raggiungerci in BUS:

  • Via Porpora/Via Ampère (81)
  • Via Teodosio/Via Casoretto (55/62)
  • P.zza Durante (55)
Follow us

Clicca “mi piace” sulla nostra pagina facebook per rimanere sempre aggiornato su ogni nostra nuova iniziativa!

Visita il nostro canale Youtube video!

Seguici su Instagram!

contatti

Orari segreteria:

  • h.11,00/h.23,00 cell. (o Whatsapp)
  • h.17,00/h.23,00 tel. fisso
info crediti & privacy

Loghi e Marchi del sito Phoenix sono di proprietà dei loro legittimi proprietari.

2014 - phoenix a.s.d. tutti i diritti riservati