fbpx
+ 39 3480723256 – info@phoenixstudiodance.com

Corsi di Pilates a Milano

METODO PILATES

L’IMPORTANZA DEI SUOI BENEFICI

I corsi di Pilates nell’ultimo decennio hanno raggiunto una vasta popolarità, a Milano e nelle grandi città sono molto richiesti, particolarmente per la loro azione terapeutica e di rafforzamento muscolare.
Il Metodo Pilates offre molteplici benefici a livello fisico ed ha il vantaggio di essere adatto a tutti: corso di Pilates a Lambrate, zona Loreto, Città Studi (orari qui sotto).

ORARI DEI CORSI DI PILATES

La nostra scuola di Danza non offre solo corsi dedicati alle discipline del ballo, bensì cerca di coadiuvare in parallelo anche corsi dedicati al mondo della ginnastica finalizzati al benessere ed al corretto utilizzo posturale: chiamati anche corsi fitness e ginnastica posturale.

Dal dopoguerra ad oggi, il Metodo Pilates viene utilizzato anche dai danzatori più esperti e famosi, come strumento di allenamento per mantenere la propria struttura fisica sana e performante.

Il Pilates, è un allenamento total body che coinvolge soprattutto i gruppi muscolari più piccoli e profondi, i quali senza un buon allenamento rimangono tendenzialmente più deboli.

Questi gruppi muscolari, servono garantire una postura corretta e salutare e dunque occorre che siano forti.

In moltissimi esercizi, vengono coinvolti i muscoli paravertebrali, i quali aiutano la colonna vertebrale a rimanere in asse fisiologico.

Per evitare errori di postura e di movimento è molto importante che ci sia un’introduzione tecnica all’allenamento.

Studio di Pilates a Milano

Nel comune di Milano la Phoenix Studio Dance offre la preparazione di un vero e proprio Studio di Pilates con particolare attenzione alla postura ed al rafforzamento muscolare profondo.

  • Le lezioni sono svolte da un docente diplomato in Pilates di secondo livello, proprio come in un centro di Pilates professionale

Questi corsi sono: “Pila-Stretch”, “Pila-Gym” e “Strong Pilates Dance”, all’interno dei quali troverete sempre profondi esercizi di stretching, rafforzamento muscolare, allineamento e riequilibrio fisico svolti attraverso l’insegnamento di una respirazione consapevole. 

I corsi di “Pila-Gym” e “Strong Pilates Dance” differentemente dal corso di “Pila-Stretch”, avranno una parte iniziale più specifica ed uno stretching più elaborato e performante, utilizzato anche all’interno di alcuni corsi di Danza Classica e Moderna (Tra l’altro ottimi allenamenti per tutti i danzatori).

VIDEO DI PILATES
IL METODO DI JOSEPH HUBERT PILATES

Come ben tutte le palestre di Pilates insegnano, base di tutti gli esercizi è l’allenamento del “Core”, con questo termine si intendono i muscoli che si trovano intorno alla colonna vertebrale chiamati “muscoli del sostegno”, i muscoli del pavimento pelvico e quelli del tronco; tutti i movimenti all’interno della lezione di Pilates, sono eseguiti in modo controllato e lento, così da sollecitare il meno possibile le articolazioni.

L’obiettivo di un Corso di Pilates è quello di rafforzare i muscoli, migliorare la postura e la forma fisica, stimolare la circolazione sanguigna e raggiungere una maggiore padronanza e consapevolezza del proprio corpo.

Corsi con Metodo Pilates alla Phoenix studio dance
Corsi con Metodo Pilates alla Phoenix studio dance

I principi su cui si basa il Pilates sono:

  • La Respirazione
  • Il Controllo del centro (“Core” o “Power House”)
  • La Postura della testa, del collo e del cingolo scapolare
  • La Colonna: Mobilità ed allungamento
  • La Postura: Precisione e Concentrazione
  • L’Integrazione del Movimento

Che cos’è il Pilates Matwork?

Queste lezioni di Pilates a corpo libero, su materassino e con piccoli attrezzi, prendono il nome di Corsi di Pilates Matwork.

Sono corsi adatti a tutti e risultano molto efficaci per chi ha problemi di postura (in quanto è una vera e propria Ginnastica Posturale), sono oltretutto ottimi per chi soffre di iperlordosi, di cifosi e di scoliosi, esistono esercizi mirati e precauzioni specifiche per chi ha questo tipo di problematiche.

L’obiettivo del corso di Pilates è quello di riportare in tutti i gesti quotidiani (mentre camminiamo, mentre siamo al computer, o se tiriamo su dei pesi, ecc.), il lavoro posturale e di controllo dei gruppi muscolari del Core, sviluppando inoltre una percezione del proprio corpo molto profonda.

Lavorando con la respirazione e sulla propriocezione del movimento, si crea un collegamento tra corpo, mente e spiritualità, agendo in questo modo anche sullo stress mentale, fisico ed emotivo; il risultato è un vero e proprio beneficio globale a livello del fisico.

All’interno della stessa lezione di Pilates è possibile lavorare: a livelli differenti e con problematiche differenti, perché per ogni esercizio, vengono proposte moltissime varianti adatte a principianti ed ai più esperti, tenendo conto dei vari problemi fisici.

I piccoli attrezzi del Pilates Matwork

I piccoli attrezzi che possono essere utilizzati all’interno dei corsi di Pilates Matwork sono:

  • Soft Ball
  • Fit Ball
  • Bands (Elastici)
  • Ring (Magic Circle)
  • Foam Roller

Tutti questi piccoli attrezzi possono fungere da o da aiuto, o come destabilizzatori, aumentando in alcuni casi il grado di difficoltà degli esercizi. 

Gli elastici ed il Ring vengono utilizzati maggiormente per sviluppare la forza, intensificando gli esercizi di potenziamento dei muscoli delle braccia e delle gambe, inoltre aiutano moltissimo nello stretching.

Il metodo Pilates è assolutamente in grado di migliorare la qualità della tua vita…


Origini e Storia del Metodo di Joseph Pilates

corso con metodo Pilates Matwork a Milano
corso con metodo Pilates Matwork a Milano

Joseph Pilates di origini tedesche, rientra tra i precursori sportivi e ginnici di maggiore ispirazione della storia, egli ideò il Pilates come metodo rivoluzionario di mantenimento per uno stile di vita sano, mai visto o concepito prima di allora.

La storia del Pilates possiede radici mistiche e di riscatto, non tutti sanno che Joseph Pilates, l’ideatore del metodo omonimo, nacque in Germania nel 1880 e che egli era affetto da diversi più o meno gravi disturbi fisici, tra i principali: asma e rachitismo.

In pratica una condizione fisica abbastanza sfortunata e compromessa.

Fu proprio questa condizione personale, la causa che lo spinse verso la creazione di un metodo di ginnastica ibrido che includesse in maniera rivisitata e migliorata, le migliori e più antiche filosofie ginniche, partendo da quella orientale per spingersi ad includere anche elementi di allenamento legati agli Antichi popoli Greci.

Attraverso lo sport, la ginnastica, l’alimentazione e l’osservazione di fenomeni naturali come il comportamento degli animali: da essi nascono i nomi di tantissimi esercizi come il Cat and Cow, il cane rovesciato ed altri ancora.

Pilates è l’uomo che ha da sempre combattuto per scoprire nuovi esercizi metodici ed approcci al fitness, applicabili alla vita quotidiana per migliorare la salute psico-fisica dell’essere umano (questo il suo ambizioso obiettivo).

Dopo aver concepito un metodo Pilates primordiale, egli era convinto che tutti, soprattutto i bambini a scuola dovessero praticarlo giornalmente, per ottenere una formazione fisica senza pari (ed aveva ragione).

Il Metodo nasce effettivo agli inizi del ‘900 e prima di prendere il nome dal suo ideatore, Joseph Pilates, venne definito dallo stesso come allenamento “Contrology” .

Questo perché i muscoli vengono attivati e utilizzati tramite il controllo della mente, da li a poco riconosciuto a livello mondiale, anche in ambito medico, la pratica prende spunto da varie discipline come lo Yoga ed il Do-In.

In particolare esercizi che potessero rigenerare, riequilibrare e potenziare la condizione posturale e la forza dei muscoli ad essa legati.

Joseph Pilates collaborò inoltre con tantissimi professionisti del fitness famosi dell’epoca, che lo aiutarono a perfezionare il proprio metodo di ginnastica.

Un momento storico importante che fece emergere e conoscere al Mondo sia l’uomo che la sua disciplina fu durante la Seconda Guerra Mondiale.

In questo periodo Joseph, trovandosi esiliato a lavorare per la sua Nazione presso un campo di concentramento tedesco, ideò prendendo spunto dai letti dell’ospedale del campo, i primi rudimentali grandi strumenti del Pilates, accorpandoli agli esercizi che faceva eseguire ai soldati.

Finita la Guerra e trasferitosi a New York con la moglie, in particolar modo nell’ambito della Danza, il Pilates diede vita ad un vero e proprio connubio di elementi, attraverso i quali ancora oggi, molti ballerini professionisti, adottano il metodo Pilates o derivazioni all’interno della loro preparazione atletica.

Il Pilates possiamo trovarlo oggi inserito un po’ dappertutto, dalla preparazione fisica di moltissimi sport, fino a giungere alla sua più completa pratica attraverso i macchinari ideati dallo stesso Joseph Pilates nel tempo.

Per giungere infine al Pilates Matwork: la pratica di esercizi della disciplina ma a corpo libero (praticabile ovunque) o attraverso l’utilizzo di piccoli attrezzi poco ingombranti.


Quanti esercizi comprende il Pilates?

Il Metodo Pilates comprende circa 500 esercizi, tra i quali possiamo ritrovare svariate applicazioni e varie ed eventuali modifiche, alcuni istruttori, mescolano in maniera sapiente alcune tecniche di esercizi differenti per un risultato ancor più veloce.

Se state cercando un corso di Pilates in zona Lambrate, Città Studi – Milano, allora la Phoenix a.s.d. è pronta per farvi entrare nel fantastico Mondo del Pilates Matwork:

Tutti gli esercizi del Pilates si svolgono o sul materassino (come qui alla Phoenix studio dance) oppure a seconda delle strutture, anche grazie agli specifici macchinari da palestra, come il famosissimo “reformer” o il “cadillac”.

Per chi dovesse affrontare il Pilates ai primi approcci, sarebbe bene conoscere almeno dai 15 ai 30 esercizi differenti, ovviamente parliamo sempre di Pilates matwork, quello svolto senza macchinari, ma tramite l’ausilio di piccoli attrezzi, già elencati precedentemente.

La nostra guida perciò, per il momento, si concentrerà esclusivamente su classi di Pilates svolte attraverso il lavoro sul tappetino; il metodo di lavoro più accessibile a livello di esercizi, anche per il fatto che potrà poi in futuro, una volta appreso, essere sfruttato ovunque: a casa, in vacanza o persino in pausa lavorativa.

Obiettivi del Pilates e ricerca del “Core”

Come già accennato, l’obiettivo primario della ginnastica del Pilates prevede il rafforzamento del punto focale dell’equilibrio corporeo, il cosiddetto baricentro, il quale include tutta la zona compresa tra il bacino e lo sterno.

Molto spesso i preparatori di Pilates chiamano quest’area del corpo umano: “Core” conosciuto anche come “sede della forza”, questo proprio per il fatto che il nostro baricentro è anche la fonte delle nostre energie, senza le quali, non potremmo né muoverci, né tanto meno mantenere equilibrio saldo.

Ti aspettiamo per provare i nostri corsi presso la Phoenix Studio Dance di Milano, corsi Pilates a Lambrate.

Contattaci ora per una lezione di prova al 348-0723256

PILATES MATWORK ALLA PHOENIX A.S.D.
PHOENIX STUDIO DANCE a.s.d.
  • cod.fisc./p.iva: 08563590960
  • Via Andrea Maria Ampère 103
  • 20131 Milano (MI)

Come raggiungerci in METRO:

  • Lambrate/Piola/Loreto
  • Pasteur/Udine

Come raggiungerci in BUS:

  • Via Porpora/Via Ampère (81)
  • Via Teodosio/Via Casoretto (55/62)
  • P.zza Durante (55)
Follow us

Clicca “mi piace” sulla nostra pagina facebook per rimanere sempre aggiornato su ogni nostra nuova iniziativa!

Visita il nostro canale Youtube video!

Seguici su Instagram!

contatti

Orari segreteria:

  • h.11,00/h.23,00 cell. (o Whatsapp)
  • h.17,00/h.23,00 tel. fisso
info crediti & privacy

Loghi e Marchi del sito Phoenix sono di proprietà dei loro legittimi proprietari.

2014 - phoenix a.s.d. tutti i diritti riservati